Temperature infuocate

Era un quadro atteso da giorni: temperature infuocate per il secondo fine settimana di agosto. A partire da sabato 10 agosto con un rafforzamento dell’alta pressione in alcune zone d’Italia le temperature sfioreranno i 40 gradi. Il tempo sarà stabile ovunque prima dell’arrivo, a ridosso del ferragosto, di un fronte di bassa pressione che farà precipitare le temperature e porterà temporali e fenomeni estremi.

Stato di allarme

L’attenzione si concentra specialmente tra domenica e lunedì. L’Anticiclone africano, con il suo carico di venti bollenti in arrivo dal Sahara, porterà i picchi maggiori di caldo. La Regione del Veneto diffonde una nota di “Dichiarazione di stato di allarme climatico per disagio fisico” per i giorni 10 – 12 agosto.

Numeri di emergenza

In caso di necessità di ambito socio-sanitario è attivo il numero verde 800 462 340 realizzato in collaborazione con il servizio Telesocorso e Telecontrollo. Mentre per segnalazioni di eventuali emergenze di Protezione Civile è attivo il numero 800 990 009.