Aggressione a Villafranca: fermate tre persone.

Fermati tre sbandati per l’aggressione a Vasile

Tre uomini sono stati fermati nella serata di ieri sera per l’aggressione ad un senzatetto in stazione a Villafranca. Si tratta di due italiani e un romeno, due senza fissa dimora e un residente a Villafranca. I fatti, è stato spiegato durante la conferenza stampa in Questura, sono nati in un «ambiente di disagio e difficoltà nell’inserimento sociale». I tre uomini sono stati fermati ed ora si attende la convalida del fermo da parte del GIP.

Le indagini della Squadra Mobile e della Polfer

La ricostruzione dei fatti è stata possibile dopo aver visionato i filmati di una telecamera di sorveglianza presente in stazione. Ad aiutare le indagini condotte dalla Squadra Mobile scaligera e dagli uomini della Polizia Ferroviaria per l’aggressione ai danni di Vasile Todirean sono state anche alcune testimonianze di alcune persone che avevano visto il senzatetto nel corso della serata precedente ai fatti.

Il tweet del ministro dell’Interno Salvini

Sulla vicenda è intervenuto anche il ministro dell’Interno, Matteo Salvini. “Grazie alle Forze dell’ordine e agli inquirenti per la rapidità nelle indagini – ha sottolineato – Resteranno delusi quelli che pensavano di accusare di razzismo la comunità veronese“.