Un 32enne è stato arrestato per rapina a San Bonifacio.

Arrestato per rapina

Un’altra rapina scoperta dai carabinieri di San Bonifacio. Alle prime luci dell’alba, i militari hanno rintracciato e tratto in arresto B.A., un cittadino marocchino 32enne, pluripregiudicato ed irregolare sul territorio nazionale, ricercato poiché destinatario di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere per il reato di rapina.

Le indagini

Il provvedimento, emessa dal G.I.P. del Tribunale di Verona su richiesta di quella Procura della Repubblica, è scaturito a seguito delle serrate ed accurate indagini avviate dalla stazione carabinieri di San Bonifacio dopo una rapina subita, lo scorso 4 giugno, da un altro cittadino marocchino, un operaio, regolare.

La rapina

In quella circostanza, verificatasi in piazza della Stazione, il reo, prendendo l’uomo alla sprovvista, lo ha colpito violentemente con un pugno in pieno volto, strappandogli dal collo la collanina in oro e scappando di tutta fretta a piedi. Il pregiudicato si trova ora alla casa circondariale di Montorio.