(foto d’archivio)

Arresto al mercato rionale. Un pregiudicato è stato colto in flagranza di reato in piazza XVI Ottobre dai carabinieri della stazione di Parona.

Rapina impropria

Intorno alle 14 di ieri, mercoledì 12 dicembre, i carabinieri della stazione di Parona di Valpolicella hanno tratto in arresto, nella flagranza del reato di rapina impropria, un barese, pregiudicato, classe 63.

L’accaduto

L’uomo, nullafacente e senza fissa dimora, si trovava nei pressi del mercato rionale allestito in piazza XVI Ottobre. Girando tra le bancarelle, ha ben pensato di sottrarre alcuni indumenti da una di queste, per portarli via ovviamente senza pagare. Ma la commerciante, una veronese classe 1964, si è accorta di quanto stesse accadendo. L’uomo, vistosi scoperto, ha strattonato la donna per scappar via, per fortuna senza procurarle evidenti lesioni.

Fuga terminata

La fuga dell’uomo è stata bloccata però pochi secondi dopo dall’immediato intervento della pattuglia della stazione, che ha tratto in arresto il soggetto. Questa mattina la direttissima.