Ha destato enorme scalpore il video che riprende alcuni giovani liceali mentre prendono a calci una gallina.

Violenza gratuita contro un povero animale

Il fatto è avvenuto sabato notte a Padova, in pieno centro, a pochi passi da galleria Borromeo in via Calatafini. Un gruppo di ragazzi, usciti per festeggiare il diciottesimo compleanno di uno di loro, ha iniziato a prendere violentemente a calci una povera gallina, usata letteralmente come un pallone.

Il video

Non contenti di tanta crudeltà, qualcuno di loro ha deciso di riprendere tutta la scena e postarla sul proprio profilo social. In un attimo si è sollevato un polverone. Il video, rimosso dal profilo di colui che lo aveva postato, è stato in realtà ripreso da tantissimi utenti e in un attimo è diventato virale.

Zaia: “Vergognatevi”

Unanime la condanna, sia da parte delle persone sui social network, sia da parte delle istituzioni. Il governatore del Veneto, Luca Zaia, ha scritto un post molto duro a riguardo: “Un tempo i 18 anni si festeggiavano con una grigliata tra amici, oggi alcuni lo fanno così. E se ne vantano pure, mettendo il video online. Una sola parola: VERGOGNATEVI. Ditemi voi cosa ne pensate, io ho finito le parole”. Sull’episodio stanno ora indagando le forze dell’ordine dal momento che potrebbe configurarsi l’ipotesi di denuncia per maltrattamento di animali.

Leggi anche:  Ecco chi è la vittima dell'incidente mortale col parapendio a Caprino