È stato sanzionato per aver percorso contromano via Santa Teresa e per il danneggiamento del guard-rail il conducente del camion che, ieri mattina, ha bloccato per quasi due ore, con il proprio bilico, la viabilità tra viale Piave, via Tombetta e la zona sud della città.

La dinamica

Momenti difficili per l’autista di un camion, un italiano di 57 anni, che accortosi di aver imboccato il sottopasso contromano ha deciso di svoltare verso via Tombetta, ma ha calcolato male lo spazio ed è andato ad incastrarsi nel mezzo della carreggiata.
Solo grazie all’intervento di 8 tra agenti e ufficiali della Polizia locale, che hanno effettuato deviazioni, è stato possibile ripristinare il traffico, reso difficile dal maltempo. Non si registrano feriti. Gli agenti stanno svolgendo ulteriori accertamenti sui tempi di guida e sulla ditta da cui dipende l’autista.

Altri danni in città

Sempre ieri mattina, è stato individuato un altro autocarro che ha danneggiato un semaforo di via Pallone, angolo stradone Scipione Maffei. Il mezzo si era allontanato, ma una pattuglia del Reparto motorizzato lo ha individuato, sanzionando il conducente.
Da ultimo nella notte, un veicolo di un istituto di vigilanza ha centrato un’altra palina semaforica tra viale Venezia e via Porto San Michele.