Cinofili a scuola: recuperati marjuana ed hashish. Oltre al lancio in cortile della sostanza stupefacente, i militari hanno anche perquisito un maggiorenne e controllato due bar.

I controlli nel legnaghese

Nella mattinata di oggi, giovedì 15 novembre, i carabinieri della Stazione di Legnago, unitamente a quelli del Nucleo Cinofili della Stazione di Torreglia, coadiuvati da quelli del Norm della Compagnia di Legnago, hanno effettuato dei controlli in un istituto scolastico legnaghese.

Controllate le aule

L’operazione che ha visto impegnati una decina di militari ed un pastore tedesco, era finalizzata al contrasto della circolazione di sostanze stupefacenti in ambito scolastico e ha comportato, in particolare, il controllo delle aule che a quell’ora erano occupate dagli studenti. I militari anche grazie al prode SYA, hanno recuperato 1,3 grammi di marijuana e 0,8 grammi di hashish dal cortile interno della scuola, probabilmente lanciate dalla finestra da qualche alunno, avvedutosi dell’arrivo dei militari.

Il sequestro e gli altri controlli

La sostanza stupefacente è stata sequestrata. E’ stata inoltre eseguita una perquisizione personale nei confronti di uno studente maggiorenne. Al termine è stato eseguito anche un controllo antidroga in 2 bar e controllate 15 persone.