Arrestato cittadino colombiano per spaccio. Il giovane aveva 370 grammi di marjiuana

Colombiano con 370 grammi di marjiuana: arrestato

Continua la lotta allo spaccio di stupefacenti da parte degli uomini dell’Arma. Nel pomeriggio di ieri, i militari della Stazione di Verona San Massimo hanno arrestato un cittadino colombiano di ventidue anni che in casa aveva 370 grammi di “marjiuana”, un bilancino di precisione, materiale per confezionamento e la somma contante pari ad €1.750,00, ritenuta provento dell’illecita attività di spaccio.

Il giovane è stato trattenuto presso le camere di sicurezza in attesa di comparire davanti al Giudice per l’Udienza di convalida.