Crisi di panico sul sentiero. Un altro intervento del Soccorso Alpino si è reso necessario oggi per una giovane donna.

L’intervento

Passate le 15 di oggi, mercoledì 10 ottobre, l’elicottero di Verona Emergenza è intervenuto lungo il sentiero del Ventrar, sul Monte Baldo, per una giovane escursionista che si era sentita poco bene a seguito di una crisi di panico.

Scolaresca di 22 persone in difficoltà sul Monte Baldo

Malessere

La giovane, una diciottenne tedesca, era partita da un quarto d’ora insieme a una ventina di coetanei e ai loro accompagnatori, ma lungo la discesa aveva manifestato malessere dovuto alla paura.

Controlli in ospedale

L’elimabulanza ha sbarcato nelle vicinanze medico e tecnico del Soccorso alpino dell’equipaggio, utilizzando un verricello. Dopo averne verificato le condizioni, la ragazza è stata recuperata insieme al medico sempre con il verricello, mentre il tecnico di elisoccorso riaccompagnava la comitiva in cresta all’arrivo della funivia. La giovane è stata poi trasportata all’ospedale di Peschiera per i controlli del caso.