Questa settimana, in concomitanza con il termine delle lezioni è aumentata la presenza di giovani nei luoghi di aggregazione della città.

Servizio coordinato di più pattuglie

In quest’ottica, al fine di garantire sicurezza e contrastare ogni forma di illegalità, nel pomeriggio di ieri la Compagnia Carabinieri di Verona ha eseguito un servizio coordinato con l’impiego di più pattuglie. In Circonvallazione Oriani, i militari della Stazione di Verona Principale hanno arrestato un gambiano di ventitre anni, residente in provincia e pregiudicato, sorpreso a spacciare. Il giovane aveva con sé 16,50 grammi di marjiuana e 50 euro, ritenuti provento dell’attività illecita. Stamane, il Giudice ha convalidato l’arresto del gambiano, condannandolo a 4 mesi di reclusione.