Emergenza furti, controlli a tappeto in tutta la Bassa.

Emergenza furti, controlli a tappeto in tutta la Bassa

I Carabinieri della Compagnia di Legnago e della Compagnia Carabinieri di San Bonifacio, per prevenire e contrastare il fenomeno dei furti e delle rapine in abitazione hanno effettuato nelle giornate di giovedì, venerdì, servizi serali e notturni su tutto il territorio dei Comuni di competenza. Numerosi gli uomini e le pattuglie impiegati sono circa 60 i militari e 30 le pattuglie che hanno controllato il territorio di Legnago e San Bonifacio-Arcole-Belfiore; Caldiero-Colognola ai Colli; Zevio-Palù. Hanno partecipato al servizio anche i militari, della compagnia di intervento operativo del 4′ Battaglione Mestre.

I risultati ottenuti

I risultati al momento conseguiti vedono: 80 veicoli controllati con circa 100 persone trasportate e generalizzate; 20 contravvenzioni al C.d.S. Sono 3 le persone segnalate al Prefetto come assuntori di sostanze stupefacenti e 2 denunce a piede libero per furto. Il pattugliamento continuerà anche nel corso della notte di sabato su domenica.