Un viaggio in autostrada che si è tramutato in una brutta disavventura per una donna.

Il fumo che esce dalla vettura

Intorno alle 19.00 di oggi, mercoledì 2 gennaio, la proprietaria di una Smart che stava viaggiando sulla A4 è stata costretta a uscire al casello di Peschiera del Garda poiché dalla sua vettura usciva del fumo.

L’auto avvolta dalle fiamme

Una volta messo in sosta il veicolo nel parcheggio che si trova proprio di fronte al casello autostradale di Peschiera, l’auto ha iniziato a prendere fuoco. La donna era già riuscita a scendere e a chiamare i soccorsi, ma non ha potuto far altro che vedere la propria vettura divorata dalle fiamme.

Vigili del fuoco

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco di Bardolino e una pattuglia dei carabinieri di Peschiera del Garda. L’intervento dei pompieri, che hanno provveduto a spegnere le fiamme, è finito intorno alle 20.30: a quell’ora l’auto, o ciò che ne rimaneva, è stata caricata sul carro attrezzi e portata via.