Estorce denaro all’ex: donna arrestata dai Carabinieri.

Italiana arrestata dai Carabinieri

Nel pomeriggio di ieri, i Carabinieri della Stazione di San Giovanni Ilarione e del Nucleo Operativo della Compagnia di San Bonifacio hanno arrestato, nella flagranza del reato di estorsione continuata, una donna 53enne della provincia di Verona.

Le modalità del fermo

La donna è stata bloccata dai militari nella centralissima piazza Dall’Osto a San Giovanni Ilarione, appena dopo essersi fatta consegnare dalla sua vittima, con la quale aveva da tempo interrotto una relazione sentimentale, 5.000 euro. Tale denaro sarebbe dovuto servire ad evitare all’uomo ripercussioni fisiche e di natura legale per presunte ingiurie commesse nei confronti dell’ex compagna. L’arrestata, infatti, aveva fatto credere alla vittima di averlo denunciato per ingiurie ai Carabinieri di San Giovanni Ilarione, richiedendo la cifra a titolo estorsivo in cambio
del ritiro dell’atto.

La denuncia dell’uomo e l’arresto

L’uomo, che aveva già elargito alla donna la somma di 8.000 euro, si è quindi rivolto ai Carabinieri che, a seguito di un mirato servizio, hanno messo le manette ai polsi della rea e restituito i 5.000 euro alla vittima. Quest’ultima è stata posta agli arresti domiciliari a disposizione della competente Autorità Giudiziaria.

Leggi anche:  Biciclette prese di mira dai ladri, tre arresti nel fine settimana