Evade dai domiciliari per passare una serata la bar. E’ quanto successo nei giorni scorsi a San Bonifacio, una trasgressione che è costata l’arresto ad un 40enne italiano.

Evade dai domiciliari per andare al bar

Nonostante i vari permessi di cui beneficiava durante l’espiazione degli arresti domiciliari cui era sottoposto, l’uomo aveva pensato bene di andare a trascorrere una serata al bar. A sorprenderlo nel locale sono stati però i carabinieri, intervenuti per un litigio all’interno dell’esercizio pubblico a cui aveva partecipato anche lo stesso 40enne.

L’arresto

Dopo il fermo, nel pomeriggio di ieri, in virtù di un’ordinanza di aggravamento, i militari hanno rintracciato il 40enne nel suo domicilio l’uomo e lo hanno accompagnato al carcere di Montorio.