I Carabinieri hanno rintracciato in piazza Cittadella un romeno classe ’80 su cui pendeva un’ordinanza di aggravamento della misura cautelare a cui era sottoposto. In particolare  l’uomo aveva violato più volte il divieto di dimora nella Provincia di Verona comminato a seguito di un furto perpetrato, tra l’altro, ai danni di un bar proprio di piazza Cittadella. A seguito del suo comportamento il Tribunale di Verona ha ritenuto necessario la sua detenzione presso il carcere di Montorio, dove  è stato accompagnato questo pomeriggio.