Incidente in piazza, il cerchio si stringe.

Le indagini a tutto campo dei Carabinieri

Prosegue la caccia all’uomo per assicurare alla giustizia il conducente dell’auto che ha travolto, lo scorso sabato sera, il 78enne Fausto Quartaroli. I Carabinieri del nucleo operativo e radiomobile di Legnago sarebbero vicini ad individuare il pirata della strada.

L’investitore alla guida di un Golf scuro

Il cerchio si sta stringendo attorno all’uomo che era alla guida del Golf scuro che ha falciato l’anziano, che si trova tuttora ricoverato in prognosi riservata al polo Confortini di Verona. I Carabinieri si sono subito messi all’opera per individuare il colpevole raccogliendo testimonianze ed informazioni. Uno sforzo che potrebbe presto dare risultati.

La dinamica dell’incidente

Attorno alle 22 di sabato scorso l’automobilista ricercato ha invaso la corsia opposta nel compiere la rotonda di piazza della Vittoria, di fronte alla chiesa di Casaleone. L’auto, vista la forte velocità, ha invaso il marciapiede sul quale stava sfortunatamente transitando in quel momento Fausto Quartaroli. L’automobilista a quel punto è scappato sgommando a forte velocità lasciando a terra il 78enne gravemente ferito. L’anziano è stato soccorso dai suoi concittadini che si trovavano sul posto e poi dai sanitari del 118 che lo hanno trasportato in gravi condizioni all’ospedale di Borgo Roma.

Leggi anche:  Incidente con parapendio - aggiornamento