Infortunio mortale Zimella | Aggiornamenti. Stava eseguendo dei lavori in casa di un connazionale.

L’identità

Si tratta di un uomo, Hamid Zahid, nato il 24 gennaio 1972 residente ad Arcole, che ha perso la vita a Zimella in via Callesselle.

L’infortunio

L’uomo si trovava solo in casa di un conoscente, mentre quest’ultimo era in Marocco e lo aveva incaricato di eseguire alcuni lavori all’interno della casa, per cause in corso di accertamento, mentre si trovava impegnato nella realizzazione di un taglio sul soffitto del salone tramite una mola a disco si è scontrato accidentalmente con il disco in rotazione dell’utensile.

Tragiche conseguenze

A seguito dell’evento lo straniero ha riportato una profonda lesione arteriosa e muscolare all’altezza della trachea. Lo stesso è deceduto pochi istanti dopo. Salma a disposizione della A.G. per ispezione cadaverica che si terrà domani presso ospedale di San Bonifacio. Sul posto i carabinieri di Cologna Veneta.