L’Arena piange la scomparsa del tenore Marcello Giordani.

L’Arena perde una grande

Il Sovrintendente e Direttore Artistico Cecilia Gasdia e la Fondazione Arena di Verona esprimono profondo dolore per la prematura scomparsa del tenore Marcello Giordani, eccezionale Artista che ha calcato i più grandi palcoscenici del mondo conquistando il pubblico con una voce straordinaria unita ad un animo nobile e generoso.

Il suo debutto

Marcello Giordani ha debuttato all’Arena di Verona con Rigoletto nel 1991 e da allora è stato ospite del Festival lirico areniano innumerevoli volte in differenti produzioni: nel 2004 con Madama Butterfly, nel 2007 con La Bohème, nel 2009 con Tosca, nel 2011 con Aida, fino allultima Madama Butterfly nel 2017.

Le esibizioni

1991 Rigoletto Il Duca di Mantova

Gilda Mariella Devia, Rosalba Colosimo, Alida Ferrarini

Rigoletto Leo Nucci

 

2004 Madama Butterfly F.B. Pinkerton

Cio-Cio-San Fiorenza Cedolins , Xiu Wei

Sharpless Juan Pons

 

2007 La Bohème Rodolfo

Mimì Tamar Iveri

 

Leggi anche:  Uomo travolto da un treno, caos sulla linea Verona-Brennero

2009 Tosca Mario Cavaradossi

Tosca Oksana Dyka

Scarpia Ruggero Raimondi, Alberto Mastromarino

 

2011 Aida Radames

Amneris Giovanna Casolla, Dolora Zajick

Aida Lucrezia Garcia

 

2017 Madama Butterfly F.B. Pinkerton

Cio-Cio-San Oksana Dyka

Sharpless Alessandro Corbelli, Stefano Antonucci