Grave episodio avvenuto questa sera a San Bonifacio, dove si è verificato un principio di incendio in una palzzina.

Fumo in una palazzina a San Bonifacio

Questa sera, intorno alle 20.00, si è verificato un principio di incendio a San Bonifacio, nel quartiere Praissola, precisamente in via Udine, a pochi passi dalla linea ferroviaria della Milano – Venezia. Da quanto appreso fino ad ora il fatto è avvenuto nel garage di una palazzina dove si trovano anche delle auto abbandonate.

“Nessuna lite”

Inizialmente i testimoni avevano parlato di una lite tra extracomunitari, nella quale una persona avrebbe perso il controllo di sé dando fuoco ad alcune suppellettili presenti, tra cui della plastica. Il fumo si è effettivamente diffuso lungo la tromba delle scale in tutta la palazzina, causando l’intossicazione di una decina di persone. La versione della lite all’origine dell’incendio, però, è stata smentita dalle forze dell’ordine che stanno indagando sul caso, mentre anche oggi è stata confermata da altri testimoni. (GUARDA QUI: Giallo sull’incendio a San Bonifacio)

Leggi anche:  Appartamento in fiamme a Breganze

I soccorsi

Sul posto sono giunte due ambulanze e un’automedica che hanno soccorso le persone intossicate. Fortunatamente nessuna di queste era in gravi condizioni tanto è vero che non risultano persone finite in ospedale. Sono comunque state effettuate prove per vedere i livelli di ossigeno nel sangue dei presenti, e per rilevare eventuali tracce di monossido. Sul luogo dell’incendio anche i vigili del fuoco e una pattuglia dei carabinieri.