Operazione antimafia in Veneto la base era a Zimella. Arrestato Domenico Multari, titolare della pizzeria “La Fortezza”.

Operazione antimafia in Veneto la base era a Zimella

E’ Domenico Multari, 55 anni, detto “Gheddafi”, uno degli arrestati nell’ambito dell’operazione antimafia di questa mattina. L’uomo è titolare di una pizzeria a Zimella, “La Fortezza”.

“Affiliato al clan Grande Aracri di Cutro”

Come ricorda il Tg 3 Veneto, “Domenico Multari ha numerosi precedenti penali e condanne per diversi reati tra cui sequestro di persona, omicidio colposo, ricettazione e bancarotta fraudolenta. Sarebbe affiliato al Clan Grande Aracri di Cutro, in provincia di Crotone. Già 6 anni fa la procura gli sequestrò beni per un valore complessivo di 3,5 milioni di euro”. I dettagli della vicenda saranno chiariti nella tarda mattinata di oggi durante una conferenza stampa.

LEGGI ANCHE:

In corso operazione antimafia anche a Verona