Paura per la campionessa Letizia Paternoster: travolta da un auto in allenamento GALLERY.

Paura per la giovane campionessa di ciclismo

Brutto incidente e tanta paura per Letizia Paternoster, giovane ciclista italiana, campionessa che ha fatto le sue fortune in pista ma che è in grande crescita anche come stradista. Letizia è stata travolta da un auto nella mattinata di venerdì sulle strade di casa. Nativa di Cles, Letizia è stata travolta da un’auto verso le 9 ad Arco. Al contrario di quanto era emerso inizialmente, l’atleta azzurra non si stava allenando ma stava pedalando con la propria city bike.

 

Portata in ospedale: per lei una microfrattura al polso

Trasportata in ambulanza all’ospedale di Arco, alla ragazza è stata diagnosticata una microfrattura a un polso prima di venire dimessa con una prognosi di 30 giorni. Paternoster stava pedalando in una rotatoria, nella quale si è immessa la vettura  il cui conducente non si sarebbe accorto della presenza del velocipede per cause in corso di accertamento. La campionessa classe ’99 era appena tornata ad allenarsi sulle strade di casa in vista delle prove di Coppa del Mondo su pista del prossimo mese.