Nella giornata di lunedì 29 ottobre 2018, i Carabinieri della Stazione di Sommacampagna hanno tratto in arresto un cittadino di origine romena (I.I.M., classe ’81), poiché responsabile del reato di “rapina impropria”.

Ruba alcuni articoli in un supermercato

Nell’ambito di un servizio perlustrativo, i militari dell’Arma sono intervenuti poiché allertati dalla Centrale Operativa del 112, in quanto poco prima un uomo, nel trafugare alcuni articoli dal supermercato “Migross” di Sommacampagna, aveva spintonato la cassiera allo scopo di guadagnarsi la fuga.

L’intervento dei carabinieri

La stessa aveva allertato subito i Carabinieri, per poi recarsi presso il pronto soccorso di Villafranca di Verona per far medicare le ferite subìte. Nel frattempo i Carabinieri, prontamente intervenuti, sono riusciti ad individuare all’esterno del supermercato l’autore del reato che stava scappando.

L’arresto

Gli articoli trafugati, che avevano un valore complessivo di circa 150 euro, sono stati restituiti all’avente diritto, mentre l’uomo è stato accompagnato presso la caserma di Sommacampagna per gli atti di rito, al termine dei quali è stato dichiarato in stato di arresto. In seguito è stato tradotto presso le camere di sicurezza della Compagnia di Villafranca, in attesa del rito direttissimo che si terrà di fronte all’A.G. veronese quest’oggi.