Puegnago, arrestato ventenne per spaccio.

La perquisizione

I Carabinieri della Stazione di Manerba hanno arrestato un ventenne di origine cubana residente sul Garda. Durante un servizio di pattuglia hanno fermato il giovane che girovaga nei pressi di un parcheggio di via Nazionale a Puegnago. Dal controllo è stato trovato in possesso di 48 grammi di hashish, suddiviso in 7 dosi, e di 140 euro in contanti ritenuti provento dell’attività di spaccio.

L’arresto

Il 20enne è stato arrestato con successivo giudizio direttissimo e convalida della misura restrittiva, rinvio dell’udienza e sottoposizione all’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria.