Rapinatore maldestro si ferisce e fugge in bici dal Lidl.

Una rapina tutta da ridere

È arrivato al supermercato Lidl di Legnago poco dopo l’ora di pranzo, in sella alla sua bicicletta, a volto scoperto e con una tenuta estiva che non faceva certo pensare ad un rapinatore. Invece, una volta completata una spesa lampo nel reparto surgelati, l’uomo sulla cinquantina, ha minacciato con un piccolo bisturi la cassiera.

La reazione della donna e la fuga precipitosa in bicicletta

La donna ha reagito e lo ha spintonato e nel parapiglia l’uomo di è anche ferito ad una mano col suo taglierino ed è fuggito. La sua sfortuna però non è finita. In bici il rapinatore è finito contro un muretto, cadendo, e poi ha fatto perdere le sue tracce. Secondo i carabinieri di Legnago che stanno indagando su questo maldestro furto, con gli indizi e le testimonianze il malvivente verrà preso presto.