Ricercato per furto e rapina è stato rintracciato ieri pomeriggio all’uscita del bar Delphi’s di Verona, in via Monreale.

Ricercato per furto e rapina: rintracciato

L’arresto è scattato a seguito dell’attività compiuta dalla “Sezione Catturandi” della Squadra Mobile della Questura di Verona, nell’ambito dell’attività finalizzata alla ricerca di destinatari di provvedimenti restrittivi, in collaborazione con personale della Squadra Mobile di Pordenone.

Quattro anni di reclusione

In manette G.R., quarantottenne veronese, sul quale gravava una condanna per concorso nel reato di furto aggravato commesso a Fiume Veneto, comune del Friuli-Venezia Giulia, e per il reato di rapina aggravata commesso a Porcia, in Provincia di Pordenone. Dovrà scontare 4 anni di reclusione.

In carcere

L’uomo, arrestato in esecuzione di un ordine di carcerazione emesso lo scorso 8 agosto dall’Ufficio Esecuzioni Penale della Procura della Repubblica nel Tribunale di Pordenone, è stato tradotto nel carcere di Montorio.