Schiaffi e violenza sui bimbi: assolta maestra d’asilo di Malcesine.

Accusata di violenze sui bimbi: maestra assolta

Era stata accusata di aver messo in atto nei confronti dei bimbi della sua scuola,  il nido «L’Isoletta» di Malcesine, comportamenti «psicologicamente e fisicamente violenti, metodi correttivi poco ortodossi e inutilmente punitivi dal 2008 al gennaio 2013». La donna, una maestra di 45 anni, aveva sempre rispedito al mittente le accuse. Il pubblico ministero invece aveva chiesto per lei 2 anni e mezzo di condanna.

Assolta perché “il fatto non sussiste”

Il giudice ha ritenuto la maestra estranea alle accuse. L’educatrice, che ora si occupa di persone adulte con disabilità, è stata assolta «perché il fatto non sussiste».