Sciopero Auchan, presidio dei lavoratori a Porte dell’Adige di Bussolengo.

Sciopero dei lavoratori Auchan a Bussolengo

Sciopero e manifestazione oggi davanti al supermercato Auchan di Bussolengo “Le Porte dell’Adige” da parte dei lavoratori che chiedono garanzie sull’occupazione dopo l’acquisizione da parte del gruppo Conad di 269 punti vendita di Auchan e Sma in tutta Italia. L’operazione ha coinvolto ben 18 mila dipendenti in 12 regioni.

Sindacati sul piede di guerra

L’astensione del lavoro è stata proclamata dai sindacati Filcams Cgil, Uiltucs Uil e Fisascat Cisl, che hanno intitolato la protesta di “Il lavoro oltre le cose”, utilizzando ironicamente lo slogan dello spot televisivo della catena di supermercati emiliana “Persone oltre le cose”.

Rappresentanti dei lavoratori al Mise

A Roma si è tenuto un incontro fra i rappresentanti dei lavoratori e della proprietà al Ministero dello Sviluppo economico per fare il punto sulla situazione occupazionale e sui risvolti che potrebbe portare il passaggio di proprietà.