Scomparsi al nord, le ricerche ancora attive per Brenda e molti altri. Sono ancora moltissime le persone scomparse delle quali non si hanno notizie da settimane, in alcuni casi addirittura anni.

Una sola domanda: DOVE SIETE. Se la stanno ponendo in molti, anche chi, prima della scomparsa non li conosceva

Brenda

Al centro dell’attenzione sul lago di Garda c’è Maria Soares Aparecida, conosciuta come Brenda o Cida. La donna è scomparsa il 18 luglio, lasciando la figlia Gabriela senza una spiegabile motivazione. A denunciarne la scomparsa il compagno, convolato a nozze il 17 dicembre con la compagna che solo dopo qualche giorno abitava in quella casa.

Il matrimonio con l’altra

Su Gardaweek, nelle passate settimane abbiamo parlato, la settimana scorsa abbiamo anche raccontato del matrimonio del compagno del 17 dicembre in Comune a Castelnuovo del Garda.

Se il fascicolo per omicidio è il frutto dell’avanzare delle indagini o una pura formalità, al momento lo sa solo il pubblico ministero Federica Ormanni. Quel che è certo è che l’ex marito di Brenda, Ignazio Venturi, così come la figlia Gabriela, non stanno certo ad aspettare Godot. “Il mio cliente è stato risentito da qualche giorno, non ci sono novità in quanto al momento non posso accedere al fascicolo perché c’è ancora il segreto istruttorio – ha affermato l’avvocato di Ignazio e Gabriela, Roberta Micheletti – Il reato rubricato è quello di omicidio. Quando ci sarà la fine delle indagini sapremo come muoverci. Stiamo lavorando molto noi, ma anche la Procura lo sta facendo. Non sapevo che Felicetti si sarebbe sposato,  molti dettagli sono ancora sconosciuti. Rispetto al matrimonio, non è un elemento che pesa sulla sua posizione, ma è la rapidità che fa capire che non ci fosse grande sentimento nei confronti di Brenda. A ridosso della scomparsa, nei giorni successivi, ha portato gli effetti personali della donna in cantina, dopo un paio di giorni ha portato un’altra donna in casa e poi il matrimonio. Una mossa molto infelice, di certo non lo aiuta” ha concluso il legale, intervistato anche dalla trasmissione Rai «Chi l’ha visto» che proprio mercoledì 19 dicembre è tornata sulla vicenda di Brenda.

matrimonio Felicetti

Si indaga per omicidio

La scelta operativa della Procura di Verona è stata quella di rubricare il reato come omicidio, per poter portare avanti una serie di attività tecniche. Sicurezze non ce ne sono, se non quella che Brenda a casa non torna da ormai cinque mesi.

Leggi anche: Nessuna notizia di Brenda, Maria Aparecida Soares

Non c’è, però, solo Brenda. Altri sono i casi di scomparsa ancora in sospeso in queste settimane che, essendo vicine anche le festività, non permettono a famigliari e amici di godersi il momento con serenità.

Damiano Gaiardoni

Si riaccende la speranza per Gaiardoni. Sono ripartite questa mattina le ricerche per il 34enne di Castel d’Azzano residente a Povegliano scomparso il 19 dicembre.

Leggi anche: Si riaccende la speranza per Gaiardoni – FOTO

Piemonte

Lombardia

Il mistero in vetta, la 15enne, il fotografo e tutti gli altri scomparsi in Lombardia aumentano i nomi sulla lista delle persone scomparse. Cosa staranno facendo? Dove sono finiti? Sanno che li stanno cercando?

Fotografo manca da Mantova da giorni

Sono giorni di angoscia per i familiari di Gianluca Franceschina, il fotografo 33ennescomparso ormai da più di una settimana da Quistello. Non si esclude neppure una fuga volontaria: parrebbe infatti che prima di svanire nel nulla il fotografo avrebbe mandato un messaggio a un’amica sostenendo la necessità di allontanarsi da casa e garantendo che sarebbe successivamente tornato e fornito spiegazioni. Da allora il vuoto.

Leggi anche:  Concorso Telethon: sono 330 gli amici a 4 zampe di Monte Marenzo FOTO

LEGGI ANCHE: Gianluca Franceschina aggiornamenti: fuga volontaria da un momento difficile?

 

Svanì mentre era in vacanza l’estate scorsa

E’ in arrivo la sospensione delle ricerche per Carlo Rodrigo Fattiboni, il 76enne di Brugherio (Mb) disperso dal 3 settembre in Abruzzo, dove si trovava in vacanza. Nelle prossime ore farà rientro a Brugherio anche la moglie, rimasta sino a ora nella località del parco della Maiella dove stava trascorrendo la vacanza con il consorte.

LEGGI ANCHE: Sospensione delle ricerche per Carlo Rodrigo Fattiboni

Iuschra e Souad Allou dal Bresciano all’oblio

Negli ultimi giorni sono state ritrovate ossa nei boschi di Serle, nel Bresciano, ma non sono di Iuschra Gazi, 12enne autistica di origini bengalesi, scomparsa dal 19 luglio. Secondo la Procura di Brescia, che indaga sulla scomparsa della piccola. sarebero però di origini animali.

LEGGI ANCHE: 4 mesi senza Iuschra, le indagini continuano

Nessuna notizia anche di Souad Allou, la 29enne di origine marocchina, madre di due bambine di tre e nove anni, scomparsa a giugno da Brescia. La Procura di Brescia ha disposto per il marito della donna, uno stato di fermo per omicidio volontario e occultamento di cadavere, anche se lui continua a respingere tutte le accuse.

LEGGI ANCHE: Da giugno più nessuna notizia anche di Souad Allou

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti al nostro gruppo Facebook Verona e Provincia Eventi & News!

E segui la nostra pagina Facebook ufficiale Verona Settegiorni: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

Vuoi ritrovare Veronasettegiorni.it sul desktop del tuo smartphone?
LEGGI ANCHE: Come aggiungere il nostro sito alla schermata home del cellulare