Scontro tragico nel bresciano, grave una 12enne veronese.

Ragazzina di Sommacampagna ferita in un’incidente

Una ragazzina 12enne, di Sommacampagna, è rimasta ferita gravemente in un incidente avvenuto nel pomeriggio di ieri a Montichiari (Brescia). Il fratello e la madre della ragazzina sono rimasti feriti in maniera più lieve mentre il conducente dell’altra auto, un gioielliere del Mantovano, ha avuto la peggio perdendo tragicamente la vita.

La vittima è un’83enne

La vittima del tragico schianto è Severino Pizzini, 83 anni, che a bordo della sua Volkswagen Lupo che procedeva in direzione di Carpenedolo. Stando alla ricostruzione della Polizia Locale di Montichiari all’improvviso l’utilitaria ha invaso la corsia opposta entrando in collisione con la Volkswagen Transporter sulla quale viaggiava la famiglia veronese.

Il tragico incidente che ha coinvolto la giovane famiglia veronese

Il trasporto agli Spedali Civili di Brescia

La bambina di 12 anni ha riportato i traumi più seri nello schianto ed è stata trasportata in eliambulanza con il fratello e la mamma al Civile di Brescia.