(foto d’archivio)
Settantanovenne cade per il ghiaccio. L’uomo è stato recuperato dall’elisoccorso, il sospetto è che si sia fratturato un femore.

L’incidente

Poco prima delle 13 di oggi, lunedì 31 dicembre, l’elicottero di Verona emergenza è intervenuto nei boschi del Corno d’Aquilio, a Sant’Anna d’Alfaedo, dove un escursionista era scivolato sul terreno ghiacciato, procurandosi la probabile frattura del femore.

L’intervento

L’uomo, un settantanovenne che era da solo, è stato ritrovato da alcune persone che passavano per caso e hanno dato l’allarme. Sbarcati nelle vicinanze, medico, infermiere e tecnico di elisoccorso hanno prestato le prime cure all’anziano, per poi caricarlo in barella e recuperarlo utilizzando il verricello.

Ospedalizzato

L’eliambulanza si è quindi diretta all’ospedale di Negrar. Una squadra del Soccorso alpino di Verona era pronta a intervenire in supporto alle operazioni, se necessario.