Sfruttamento della manodopera in provincia: operazione della Guardia di Finanza.  Sei i provvedimenti cautelari eseguiti.

Titolati in lista

Arrestati un medico, funzionari dell’Inps e un finanziere.

Dalle indagini della Guardia di finanza è emerso che sono stata rilasciate anche false comunicazioni Inps.

Appena notificati

All’alba di oggi, giovedì 9 agosto, la Guardia di Finanza di Verona ha eseguito alcune misure cautelari coercitive nell’ambito di una complessa indagine sull’intermediazione illecita e sfruttamento della manodopera (cd. “caporalato”) nella provincia di Verona.

Tutti i dettagli dell’operazione

I dettagli dell’operazione saranno illustrati nel corso di una conferenza stampa delle prossime ore.