Spaccio sui Bastioni, arrestato e rilasciato.

Arresto di venerdì 9 marzo

Il Nucleo Operativo di Polizia Giudiziaria della Polizia municipale ha arrestato venerdì pomeriggio un 26enne pakistano per detenzione di sostanze stupefacenti nella zona dei Bastioni di circonvallazione Oriani.

Patteggiamento

Sabato mattina lo spacciatore ha patteggiato una pena di sei mesi di reclusione e 1.000 euro di multa ed è stato messo in libertà.

Kuma ha fermato il recidivo

L’operazione era scattata con l’ausilio del cane Kuma della Polizia Locale di Venezia per contrastare lo spaccio ai minorenni, che giornalmente si recano in quella zona. Addosso al cittadino pakistano, che era appena stato in Questura per l’obbligo di firma per reati sempre attinenti la droga, il cane ha rinvenuto 64 grammi tra hashish e marijuana, nascosti anche nelle parte intime.

Identificate 12 persone e 8 veicoli

L’attività ha permesso negli ultimi giorni di identificare una decina di assuntori di droga, tra cui alcuni minorenni, segnalati alla Prefettura. Controlli sono stati effettuati anche in zona Stazione dove sono stati identificati 12 persone e 8 veicoli.