Spray urticante a scuola. La relazione dei vigili del fuoco.

L’intervento al Marie Curie

Poco dopo le 12.30, i vigili del fuoco sono intervenuti presso l’istituto Tecnico Commerciale Marie Curie di Via Carlo Alberto Dalla Chiesa a Bussolengo (VR) per dei malori accusati dagli studenti dopo aver respirato probabilmente una sostanza urticante.

Maxi evacuazione e assistenza di 500 persone

All’arrivo delle squadre intervenute da Verona l’intera scuola di circa 500 allievi era stata evacuata. Alcuni studenti si trovavano sul prato ed erano assisiti dal personale del suem 118. Diciassette gli studenti portati anche da un pulmino dei pompieri per accertamenti presso gli ospedali di Bussolengo, Verona Borgo Roma e Peschiera del Garda. Esito negativo delle misurazioni ambientali effettuate con misuratori multigas   dal  personale del nucleo NBCR (nucleare biologico chimico radiologico) dei vigili del fuoco all’interno dell’intero edificio scolastico.

Indagini in corso

Durante il sopralluogo è stato rinvenuto dal personale scolastico lo spray urticante probabilmente usato per la bravata da uno studente. I carabinieri stanno indagando l’accaduto. Le operazioni di soccorso dei vigili del fuoco sono terminate dopo circa due ore.

Leggi anche:  Autolesionista infuriato al Pronto Soccorso

 

Spray urticante a scuola aggiornamenti