Tifosi del Napoli a processo per l’assalto al Caffè Oro Bianco.

In 35 a processo

Trentacinque tifosi napoletanifiniranno a processo per avere assaltato, in occasione della partita Chievo-Napoli il 5 novembre 2017, un bar di corso Cavour frequentato da tifosi dell’Hellas. Lancio di sedie, vandalismi vari, spranghe e bastoni per sfondare la vetrina: una vera e propria spedizione punitiva architettata in ogni dettaglio. Gli ultras erano arrivati a Verona con auto prese a noleggio o con mezzi propri senza mischiarsi troppo con gli altri tifosi arrivati in città per la partita.

Il commando andrà a processo

Per l’assalto al Caffé Oro Bianco di Verona sono ora imputati 35 tifosi partenopei. Nel processo, iniziato ieri nella città scaligera, gli imputati dovranno rispondere di danneggiamento aggravato.