Tragedia sulla A31, muore il presidente del Sanguinetto Volley. Fabio Altobel, 48 anni, era patron della squadra pallavolo Alfa Volley: è morto nello schianto in autostrada.

Tragedia sulla A31, muore il presidente del Sanguinetto Volley

E’ il rappresentante di commercio Fabio Altobel, 48 anni, presidente della società Alfa Volley Sanguinetto, la vittima del tremendo tamponamento di questa mattina in A31. L’uomo lascia la moglie e i tre figli.

La dinamica della tragedia

La tragedia è avvenuta lungo la A31, nel pieno della serie di tamponamento e incidenti causati dalla nebbia. La sua Renault Escape ha tamponato un camion. I pompieri arrivati con altre due squadre hanno estratto Altobel dall’abitacolo ma purtroppo, nonostante i soccorsi, il personale medico ha dovuto dichiarare la morte dell’uomo.

Lavorava per una multinazionale

Fabio Altobel lavorava come area sales manager alla Donaldson Italia Srl, consociata del gruppo multinazionale Donaldson Company Inc., leader mondiale nel campo della filtrazione. Donaldson Italia ha sede a Ostiglia e costituisce il polo europeo per lo sviluppo e la produzione di filtri idraulici ed accessori.

Leggi anche:  Doppio tamponamento in Tangenziale Est: incidenti all'ordine del giorno

LEGGI ANCHE:

Inferno tra l’autostrada A4 e A31: un morto e decine di feriti FOTO e VIDEO