Una giovane di 17 anni ricoverata in codice rosso. Una lunga mattinata di incidenti quella di oggi, martedì 10 luglio.

Sette incidenti in poche ore

Sono 7 gli incidenti registrati questa mattina, in città, nell’arco di qualche ora. Gli agenti della Polizia municipale sono intervenuti, dalle 10 alle 14, in diversi quartieri cittadini per ricostruire le dinamiche dei sinistri. Causa principale la violazione al Codice della Strada.

Via Montorio

Lo scontro più grave è avvenuto in via Montorio dove, all’incrocio con via Cotta, una fiat Punto guidata da una donna anziana ha travolto un motorino con a bordo due giovani. il conducente ha riportato diverse fratture, ma non è in pericolo di vita, mentre la passeggera, una ragazza di 17 anni, è stata trasportata al Polo Confortini in codice rosso. Subito dopo lo scontro il motorino si è incendiato, probabilmente perché i giovani avevano appena fatto rifornimento al vicino distributore. Sulla dinamica sono in corso gli accertamenti del Nucleo Infortunistica.

Via dei Peschi

Verso le 10 altro sinistro in via dei Peschi. Una Ford C-max, condotta da un veronese, si è scontrata con una Fiat Punto guidata da una cittadina rumena 55enne, trasportata dai sanitari all’ospedale di Borgo Trento. Da accertare la dinamica dell’incidente.

Via Quattro Stagioni

 Poco prima delle 11 in Corso Venezia, all’intersezione con via Quattro Stagioni, una Citroen non ha dato la precedenza e si è scontrata con una Ford; rifiutate da parte degli automobilisti le cure dei sanitari del 118.

Via Scuderlando

Subito dopo le 11, in via Scuderlando, all’incrocio con via Monfalcone, una bicicletta con sopra un bimbo di 3 anni è finita sotto una Fiat Punto. Il bambino, insieme al nonno che lo accompagnava, è stato trasportato al Polo Confortini per tutti gli accertamenti.

Via Nino Bixio

In via Nino Bixio, un furgone ha perso il controllo e ha abbattuto un albero e danneggiato un palo con gli orari dell’autobus. Il conducente del veicolo è stato sottoposto a diversi test che hanno dato esito negativo.

Tra via Fincato e via Berengario

Poco dopo mezzogiorno, tra via Fincato e via Benaglio, una Toyota Rav4 e una Nissan Micra, si sono scontrate sempre per una mancata precedenza. La conducente del secondo veicolo è stata trasportata al Polo Confortini con lievi lesioni.

Svincolo Sommacampagna

L’ultimo incidente è stato registrato alle 14 sulla strada regionale 62, tra un tir straniero e una autovettura Volkswagen Polo; il sinistro ha provocato forti rallentamenti allo svincolo per Sommacampagna.