Nuovo caso di incidente con fuga del conducente, che non si è fermato a prestare i soccorsi al ferito. L’incidente stradale è avvenuto questa mattina alle 9.20 in via Torbido, poco prima del semaforo che permette la svolta a sinistra in via Dal Vino verso Porta San Pancrazio.

La persona alla guida non ha prestato soccorso al ferito

Dai primi accertamenti della Polizia municipale è emerso che uno scooter Kymco è stato urtato da una Volkswagen Golf di colore grigio, poi allontanatasi senza attendere l’arrivo delle forze dell’ordine. Il conducente non ha nemmeno prestato la necessaria assistenza al ferito, un 55enne poi trasportato in codice giallo al pronto soccorso di Borgo Trento per un trauma cranico e facciale. Nessuna traccia dell’auto coinvolta nel sinistro.

La polizia municipale sta analizzando i filmati

Un testimone, che ha soccorso il ferito, ha infatti dichiarato che dopo essersi fermato per qualche istante, l’automobilista si è allontanato facendo perdere le sue tracce. Pochi gli elementi in possesso al momento della Polizia Municipale, che per individuare il pirata stradale sta analizzando i filmati delle telecamere di videosorveglianza installate in zona.

Leggi anche:  Incidente nella notte in Transpolesana, due feriti di cui uno grave

Si cercano testimoni

La Polizia Municipale invita le persone in transito questa mattina in via Torbido e che hanno assistito al sinistro a mettersi in contatto con il Nucleo Infortunistica Stradale, per collaborare alla individuazione della Volkswagen Golf grigia che si è allontanata dal luogo dell’incidente: Centrale Operativa Polizia Municipale tel 045/8078828, mail infortunistica@comune.verona.it.