Vigilante ruba merce all’Esselunga di Verona. L’uomo, classe ’89, aveva proprio il compito di prevenire i furti.

Vigilante ruba merce all’Esselunga di Verona

I carabinieri del nucleo operativo e radiomobile di Verona hanno deferito in stato di libertà, ieri sera, un palermitano classe ’89, incensurato, per furto aggravato continuato.

Il modus operandi del vigilante

L’uomo, in servizio al supermercato Esselunga di Viale del Lavoro quale addetto alla vigilanza, è stato infatti dichiarato responsabile di aver asportato più merce, di vario genere, dal predetto negozio.

I controlli dei Carabinieri

Era un po’ di tempo che, infatti, i “conti non tornavano” al noto supermercato di Verona, che registrava introiti differenti rispetto alla merce venduta: intensificatisi i controlli da parte dei militari dell’Arma, si è potuto allora appurare come infatti da giorni, a chiusura del negozio, l’uomo portasse via vari prodotti, senza passare per le casse come tutti gli altri clienti del supermercato.