Vigilantes in manette, avevano cercato di impadronirsi di 10 milioni.

Arrestati due vigilantes, avevano finto rapina

Avevano denunciato di aver subito una rapina da 10 milioni di euro mentre stavano percorrendo la A22, poco prima del casello di Carpi di Modena ma era tutto finto. I due vigilantes sono stati arrestati dopo essersi appropriati del bottino e aver tentato, invano, la fuga.

Un bottino da quasi 10 milioni di euro

Una parte di quanto rubato risulta essere anche di un’associazione veronese, la Watch Passion, presieduta da Roberto Verde. Si tratta di un’associazione di categoria per i commercianti di orologi nuovi ed usati, contemporanei e vintage.

Il fermo delle due guardie giurate

Le indagini della squadra mobile di Modena hanno portato al fermo delle due guardie giurate, un napoletano di 36 anni e un crotonese di 62, residenti in Germania, dove erano pronti a fuggire. La Polizia ha denunciato anche il nipote di uno dei due che avrebbe partecipato come complice al colpo milionario. Il nipote, del crotonese, ha 44 anni.