Violenza sessuale e rapina: arrestato un uomo. I Carabinieri di Cologna Veneta arrestano un uomo per violenza sessuale e rapina.

L’accaduto

È accaduto venerdì 26 ottobre, nel veronese un giovane uomo, S.J ha violentato e rapinato una ragazza durante una sagra di paese.

L’arrestato

I carabinieri della stazione di Cologna Veneta, sono riusciti a rintracciare e a trarre in arresto, J. S., cittadino marocchino, classe 1995, in Italia senza fissa dimora, pregiudicato per reati contro il patrimonio, celibe, nullafacente, in esecuzione dell’Ordinanza di Custodia Cautelare in carcere emessa dal Tribunale di Verona – ufficio del G.I.P. – a firma Giudice Livia Magri, su richiesta della Procura.

Si trova a Montorio

Il giudice Magri ha condiviso pienamente le risultanze investigative raccolte e segnalate dai carabinieri in per i reati di violenza sessuale e rapina aggravata commessi nei confronti di una giovane ragazza del posto in occasione della sagra di San Rocco di Cologna Veneta, svoltasi in via Suppiavento. Espletate le formalità di rito l’uomo è stato portato alla Casa Circondariale di Verona a disposizione dell’autorità.