Il prologo con la 23esima edizione del Palio della Stortina

Come antipasto a «Pianura Golosa» non poteva mancare la 23esima edizione del tradizionale Palio della «Stortina Veronese» e il suo tradizionale Galà. La finalissima del palio si terrà venerdì 22 febbraio dalle 19 in Area Exp ma quest’anno è stato precedutA da un’agguerrita selezione che è avvenuta nella serata di venerdì 15 e ha visto sfidarsi 17 diversi produttori. Una giuria tecnica composta da circa 60 persone, tra cui diversi esperti “stortinari”, hanno scelto le sei stortine finaliste che si sfideranno nella finalissima di venerdì. A prevalere sull’agguerrita concorrenza e a contendersi la vittoria finale saranno: Vittorio Zecchetto, Gianni Soffiati, Mirco Baruffaldi, Federico Menghini, Agostino Ambroso e Cipriano Pangrazio.

 

Ecco Pianura Golosa, la vetrina dei Sapori del Basso veronese

Sarà un week end all’insegna del gusto quello in AreaExp a Cerea con «Pianura Golosa» che apre sabato le porte del suo mercato enogastronomico della Pianura Veronese ai visitatori. Più di 100 gli espositori coinvolti con prodotti di eccellenza e presìdi selezionati dalla locale «Condotta Slow Food Valli Grandi Veronesi». Oltre all’esposizione ed alla vendita ci sarà spazio per la «Piazza degli Antichi Sapori», dove sarà possibile degustare diverse prelibatezze tra cui il risotto alla stortina veronese, di «Pro Loco Cerea» e gli spaghetti all’amatriciana preparati proprio dai cuochi di «Pro Loco Amatrice».

Leggi anche:  I torcetti piemontesi, cugini dei grissini

Laboratori ed eventi per tutti i gusti

Numerose le iniziative collaterali previste nei due giorni di esposizione. Sabato 23 sono previsti i laboratori di «Realizzazione di golosi biscotti» (per bambini), la degustazione guidata di Monte Veronese e nero d’Arcole, «Dalla tradizione all’innovazione: “Pasta” con farina di cicerchia di serra De’ Conti e ceci», «Il vino e i 5 sensi» (per adulti). Domenica 24 verrà ripetuto il laboratorio di biscotti per bambini ed ai più piccoli sarà dedicato anche il «Racconto semiserio sulla storia dell’olio extravergine di oliva». A seguire i laboratori per adulti «L’olio extravergine di oliva tra bufale e realtà» e la degustazione guidata di «Monte Veronese e Durello». Tutti questi laboratori sono gratuiti ma è necessaria la prenotazione. Il mercato enogastronomico sarà aperto ai visitatori dalle 10 alle 20 sabato e dalle 10 alle 24 dalle 9 alle 20 domenica mentre a Piazza dei Sapori sarà possibile gustare le diverse specialità dalle 10 alle 24. La serata di sabato sarà inoltre animata dall’intrattenimento musicale di Vito Lonardi e Gianni Roccia.