Alan Sorrenti, il celebre interprete di “Figli delle stelle”, icona della musica dance italiana sarà l’ospite d’eccezione dell’evento Chorus & Friends, in programma sabato 1 settembre alle 21 in Villa Zenobio-Trezza a Caldierino, messa a disposizione dalla famiglia Tacchella e dalla Carrera Jeans. 

Alan Sorrenti e Chorus&Friends

L’evento è stato presentato oggi nella Sala Rossa dei Palazzi Scaligeri alla presenza del presidente della Provincia di Verona, Antonio Pastorello; Luca Fiorio e Carlo Bennati, rispettivamente presidente e direttore di Chorus – Gruppo Ritmico Corale e Tito Tacchella, socio fondatore dell’azienda Carrera S.p.A.

Alan Sorrenti special guest al Chorus&Friends di Caldierino

Le passate edizioni

Chorus – Gruppo Ritmico Corale propone e organizza Chorus & Friends dal 2011. Nelle scorse edizioni hanno partecipato artisti come Neri Per Caso, Sonohra, Venetum Brass, Detto Mariano, passando poi per i buskers Deitschneafner Blechblaser Trio di Bolzano e il duo campano “Posteggiatori Abusivi”, fino al giovane ma ormai affermato talento di Beatrice Pezzini, finalista all’ultima edizione di The Voice of Italy. Senza dimenticare la collaborazione con il gruppo bandistico di rappresentanza della Città di Verona, l’omonima Big Band Ritmo Sinfonica di Marco Pasetto.

Ospiti dell’evento

Chorus e Alan Sorrenti interagiranno sul palco con una band creata apposta per l’evento. Non mancheranno le novità di repertorio e qualche grande classico.  Tra gli amici di Chorus ospiti della serata anche Sara Simeoni, primatista mondiale di salto in alto e campionessa olimpionica tra il 1978 ed il 1980. L’atleta azzurra, ora insegnante, racconterà al microfono di Leonardo Rebonato le emozioni private e pubbliche di quella stagione sportiva. Balleranno poi il tango, con il coro e per il coro, i danzatori di Amedialuz di Antonio Fiorillo. Dulcis in fundo, tornerà a suonare per Chorus il sax tenore Paolo Dex Ballini, donando alla serata con un tocco di jazz.

Cena con i coristi

Al termine del concerto, anche quest’anno, gli spettatori potranno proseguire i festeggiamenti in piazza San Lorenzo Martire a Caldierino dove, su prenotazione, sarà possibile cenare all’aperto con i coristi.

 

Leggi anche:  Best Communicator Award Marmomac le iscrizioni terminano a settembre