Domani, giovedì 6 settembre, conferenza spettacolo di Alessandro Serena per raccontare il magico mondo del circo e le sue personalità alla Sagra de l’Anara Pitanara di Tarmassia.

Alla Sagra de l’Anara Pitanara la storia del circo

Il circo ha una storia antica e affascinante e servivano la Sagra dell’Anara Pitanara e il Maravilia Festival per raccontarla. Questo è l’obiettivo della Conferenza Spettacolo “Moira Orfei: la regina del circo e i segreti di un’arte millenaria”, l’evento presentato da Alessandro Serena, nipote della grande icona.

Anara Pitanara, domani in scena la storia del circo
Moira Orfei

I segreti di un’arte antica

L’appuntamento è fissato per giovedì 6 settembre alle 21.15 al palco eventi di Villa Guarienti Baja. Una panoramica sull’affascinante e misterioso mondo del circo, sull’importanza di superare i propri limiti per raggiungere alte vette di virtuosismo del corpo, la clownerie e sulla capacità di far sorridere adulti e bambini. Grazie all’evento sarà possibile conoscere più da vicino figure come clown, acrobati e cavallerizze che hanno influenzato nei secoli la pittura, la poesia, la letteratura, il teatro e il cinema.

Leggi anche:  Presentazione del libro “E la piazza decise - Schio, 7 luglio 1945. L’Eccidio”

Alessandro Serena, racconterà i segreti di un’arte antica, ma anche aneddoti e curiosità legati alla sua esperienza e alla sua vita anche familiare. Durante la serata, sul palco di Villa Guarienti Baja, Marco Biasetti e Marco Remondini racconteranno in musica alcuni brani storici legati al circo. Aprirà e chiuderà l’evento il Corpo bandistico “Vincenzo Mela” di Isola della Scala.

Le mostre

Nelle scuderie di Villa Guarienti Baja sono sempre visitabili la mostra fotografica “Moira Orfei e i segreti del circo” e la collettiva di pittura “Giochi, luci, colore e illusionismo del mondo magico” con le opere di Roberto Modenese, Fabiola Carmelini e Claudio Masini.