Un grande show animerà la serata inaugurale della 12° Sagra de l’Anara Pitanara e della terza edizione del Maravilia Festival.

Tutto pronto per la sagra de l’Anara Pitanara

L’inaugurazione ufficiale è fissata per mercoledì 5 settembre, alle 20, nell’area eventi in piazza San Giorgio, alla presenza delle autorità e con la partecipazione del Corpo Bandistico Scaligero “Vincenzo Mela” di Isola della Scala. Il taglio del nastro sarà accompagnato da numeri circensi internazionali e mirabolanti evoluzioni aeree con tessuti e cerchi.

Maravilia Festival a tema circense

Quest’anno il Maravilia Festival è ispirato ai temi del circo. “Lo abbiamo intitolato Circus – spiega Marco Biasetti, direttore artistico del Maravilia – perché quest’anno ricorre il 250° anniversario della nascita del circo contemporaneo e perché lo spirito del circo sposa perfettamente l’idea del nostro festival, cioè creare un’ambientazione che ti catapulta in un mondo unico pieno di magia, di poesia e di sogno. A raccontarlo ci sarà anche una mostra dedicata a Moira Orfei, grande icona internazionale del circo, protagonista anche nel cinema e nella musica”.

Leggi anche:  Psicologo a domicilio, il servizio prende piede
Anara Pitanara, il grande show dell'inaugurazione
Black Blues Brothers – Acrobatics hr 2

Immancabile La Sfoglia d’Oro

Dopo il taglio del nastro ci si trasferirà sul palco di fronte a Villa Guarienti Baja per la grande sfida della serata, cioè la quinta edizione del Concorso Gastronomico “La Sfoglia d’Oro”. La competizione “a colpi di mattarello” metterà in gara i migliori cuochi non professionisti per stendere la migliore sfoglia con cui fare le famose “lasagnette” all’anatra. Presenteranno la serata Elisa Tagliani ed Elisabetta Gallina, volti noti della televisione, mentre il giudice della sfida sarà lo chef stellato Davide Botta.

Come ogni anno sagra dell’Anara e Maravilia Festival non è sinonimo solo di cultura e spettacolo, ma anche di impegno sociale. Il Festival sostiene due associazioni veronesi che si impegnano a fianco di persone malate o con problemi. Le associazioni sono Vip Verona Onlus, Essere Clown Verona.