Cento anni per Angela tra ricamo e uncinetto.

Cento anni per Angela tra ricamo e uncinetto

Un traguardo che non viene riservato a tutti, soprattutto se si riesce a ottenerlo in buona salute. È toccato alla signora Angela Tommasi, oggi, spegnere le cento candeline. E come fa da moltissimi anni, anche questa mattina ha fatto colazione leggendo il quotidiano locale, un’abitudine a cui non intende rinunciare.

Una vita in campagna

“Da sempre vivo in campagna, ma mi piace essere informata su quello che succede nel mondo e nella mia città” ha detto Angela. La sua grande passione è da sempre il ricamo ad uncinetto. Tanto che per i festeggiamenti di oggi, ha ricamato a mano ben 200 pacchetti di confetti. Un lavoro che le ha richiesto tanto tempo ma di cui va fiera, perché il tempo è ben speso quando incontra la passione. Al taglio della torta, insieme alle figlie Nadia e Ornella, ai 3 nipoti e 7 pronipoti, era presente anche l’assessore Marco Padovani, che le ha consegnato una cornice a nome della città.