Cocciante dedica la canzone Margherita alla figlia di Sboarina.

Cocciante dedica a sorpresa la canzone alla piccola

Nella mattina di oggi, martedì 1 ottobre, all’interno della hall del municipio di Verona è stato presentato il tour “Notre Dame De Paris” che ritorna all’Arena dal 3 al 6 ottobre, facendo salire a ben 43 le repliche che nel corso degli anni sono state fatte solo a Verona. Dopo le date scaligere, lo spettacolo musicato da Riccardo Cocciante, sull’adattamento di Luc Plamondon e Pasquale Panella, sarà in scena a Milano, Bologna, Firenze, Napoli, Bari, Torino, Roma, Genova, Eboli, Reggio Calabria, Catania e Ancona. Il termine della conferenza stampa ha avuto un dolce fuori programma.

Emozione per i genitori di Margherita

Prima di concludere la conferenza stampa, Riccardo Cocciante, rivolgendosi a Federico Sboarina ha affermato: “So che lei ha avuto una figlia e l’ha chiamata Margherita, allora mi sono detto: forse qualcuno nel futuro, un uomo, verrà da lei e le canterà la canzone Margherita. Oggi voglio dedicarle un pezzetto di questa canzone”. Cocciante si è spostato al pianoforte e prima di intonare la canzone ha affermato: “Questa canzone è nata in modo atipico. All’inizio non amavo molto questo nome però si è imposto e doveva assolutamente essere questo  e non un altro”. Sboarina si è emozionato e ha ringraziato Cocciante: “Sono veramente commosso ed emozionato”.

Leggi anche:  Cent'anni di Rodari, le iniziative a Verona