Il film Fiocchi di neve rossa, realizzato da una troupe locale, sarà proiettato al Teatro Alida Ferrarini, in Piazza Villafranchetta 1(ex cinema Metropol) a Villafranca di Verona.

Fiocchi di neve rossa al cinema Ferrarini

Mercoledì 5 dicembre alle 20:30 Umbra Eclipsis Cinema in collaborazione con il Circolo Culturale L’Enigma proporranno la proiezione del film Fiocchi di neve rossa, con ingresso gratuito ma su invito (info@lenigmaclub.it).

I protagonisti del film, comprese le comparse, sono attori appassionati di recitazione, ma dilettanti.

A caratterizare il lungometraggio sarà inoltre la scelta della produzione di non doppiare assolutamente gli attori.

La trama

Si tratta di un film fantasy-noir con sfumature poliziesche che racconta di un mistero vecchio di 700 anni custodito dal fiume Po.

La storia ruota intorno al fiume e alla scomparsa di una giovane donna avvenuta 25 anni addietro. Tutto parte con l’inaspettato ritrovamento di uno specchietto con poteri magici, dove si alternano personaggi strani: un’ispettrice di polizia molto determinata, un’arma potentissima pur risalente al XIII secolo e strane litanie popolari…per un finale a sorpresa e mozzafiato.

Leggi anche:  Storia di Villafranca, appuntamento a Quaderni

Tra le location anche Villafranca e Mozzecane

Il lungometraggio è scritto e diretto da Massimiliano Biasi; Produzione: Umbra Eclipsis Cinema; Musiche: NEUE TECHNIK; Post-Produzione: Massimiliano Biasi e Luca Cavallini; Fotografia: Gianni Fasolini; organizzazione e Casting: Angela Cavicchioni e Marco Molinari.

La location del film è quasi tutta mantovana. Il film è infatti girato sugli argini del Po nei territori di San Benedetto Po e Quistello; alcune location sono veronesi: Villafranca, Grezzano di Mozzecane, Ceraino.