Impresa di Fiume, un incontro pubblico per celebrare il Centenario.

Presentato un testo inedito di Marinetti

Sabato 14 settembre , alle ore 16, presso il Centro Ambientale Archeologico – in via fermi, 10 – verrà presentato il libro: “Il Poema di Fiume”. Il “Poema di Fiume” è un testo inedito di Filippo Tommaso Marinetti realizzato, presumibilmente, fra il 1930 e il 1931, ma di datazione è incerta. E’ conservato nella Beinecke Library dell’Università Yale. In questo Poema Marinetti racconta la sua esperienza a Fiume con Gabriele D’Annunzio durante l’impresa fiumana con il classico stile musicale e “sopra le righe” del futurismo.

“Il poema di Fiume”

Il “Poema di Fiume”, edito da Eclettica Edizioni, è un’opera straordinariamente importante: lo è perché è un testo inedito di Filippo Tommaso Marinetti ma anche perché racconta l’incredibile impresa fiumana con la sua grandezza, la sua poesia, la sua fine.
Infine perché è una testimonianza del ruolo e delle figure di D’Annunzio e Marinetti nell’Italia fra le due guerre. Oltre al testo originale del Poema il libro ha due contributi del sociologo Guerino Nuccio Bovalino su “Fiume e l’Immaginario” e del curatore, Emanuele Merlino, su “Il Poema di Fiume. La coerenza della poesia”.

Leggi anche:  Gemellaggio con la Cina: i progetti con Hangzhou

Gli ospiti della serata

Il Sindaco Graziano Lorenzetti e il Presidente del consiglio comunale porteranno i saluti da parte dell’amministrazione. Interverranno Emanuele Merlino curatore del libro ed il Professore Davide Rossi (Coordinamento Adriatico). L’incontro sarà moderato dal consigliere di maggioranza Mattia Lorenzetti.