Mercato dell’antiquariato di Verona pronto a tornare.

Mercato dell’antiquariato di Verona pronto a tornare

Il mercato dell’antiquariato, denominato delle “TRE A”, si svolge il terzo sabato di ogni mese per tutto l’anno, sul piazzale antistante la Basilica di San Zeno. Si tratta di un appuntamento ciclico che permette ai cittadini di vendere o di trovare degli oggetti di altri tempi, di valore e non, ma che possono riportare la gioia nei nostri cuori.
Le merceologie consentite sono: oggetti antichi, oggettistica da collezione, articoli di artigianato di particolare pregio ed abbigliamento d’epoca. (1° comma dell’art.7 della delibera di Consiglio Comunale n.18/1997).

Come partecipare

I requisiti per la partecipazione sono:

a) operatori commerciali in possesso dell’autorizzazione per il commercio su aree pubbliche di tipo A) valida per la Regione del Veneto, oppure di tipo B) itinerante – D.L.vo. 114/98 (art. 28 commi 1 e 4)
b) operatori non professionali (c.d. hobbisti) in possesso dell’apposito tesserino di riconoscimento – di cui all’art.9, comma 4, lett.a) della Legge Regionale 6.4.2001, n.10 – rilasciato dal comune di residenza per i residenti nella Regione Veneto o dal Comune di Venezia per gli altri. Posteggi complessivi 48 di cui: n. 42 riservati agli operatori commerciali e n. 6 riservati ai c.d. hobbisti.

Leggi anche:  Scrivere per amore, il premio diventa un festival

L’orario di svolgimento del mercato è dalle 8 alle 17 .