Sabato 8 dicembre è stata inaugurata presso la Galleria MiconTI’ di Villafranca la mostra Reality and Fantasy – Colori e trasparenze.

Reality and Fantasy, la nuova mostra di MiconTI’

Si tratta di una mostra nella quale espongono cinque amici e colleghi in arte, che si sono conosciuti frequendando il Centro Artistico ARTEMISIA di Bussolengo: Mario Bellamoli, Nicola Foccillo, Maria Grazia Montresor, Rina Daniela Mantovani e Gianfranco Zamboni, tutti naturalmente con una grande passione per il disegno e la pittura. La mostra sarà visitabile ancora fino al 14 dicembre, dalle 9.30 alle 12 e dalle 15.30 alle 19.30.

Le biografie degli artisti

Mario Bellamoli, veronese, prima di dedicarsi alla passione per la pittura, ha svolto la professione di acconciatore per signore per 40 anni, dedicando la sua arte di allora alla valorizzazione della bellezza femminile e ricevendo nel 1988 l’onorificenza di Cavaliere Artistico Mondiale dall’allora Presidente mondiale dell’Intercoiffure Alexandre de Paris. Ha iniziato a dipingere da autodidatta, sentendo però da subito la necessità di approfondire la sua tecnica pittorica presso il gruppo Libert’art e successivamente nel centro artistico Artemisia di Bussolengo, che tuttora frequenta.

Reality and Fantasy, la nuova mostra di MiconTI’
Mario Bellamoli (secondo da destra) con alcuni visitatori

Nicola Foccillo viene da Salerno e ha dedicato all’arte la sua vita fin dalla gioventù, diplomandosi Maestro d’Arte presso l’Istituto Statale d’Arte di Salerno e iscrivendosi nel 1978 all’Albo Professionale per l’insegnamento di Educazione Artistica. Ha partecipato a svariate mostre collettive ricevendo elogi e riconoscimenti e si è classificato al primo posto in più mostre collettive.
Trasferitosi a Villafranca nel 2011 ha partecipato a manifestazioni locali ottenendo riconoscimenti dal maestro Bruno Prosdocimi di Bussolengo e il premio di 1^ assoluto dalla dottoressa Lidia Michelangeli, critico d’arte e docente presso l’Accademia di Belle Arti di Brera.

Leggi anche:  Cori in concerto per la pace a Villafranca
Reality and Fantasy, la nuova mostra di MiconTI’
Nicola Foccillo

Rina Daniela Mantovani, veronese, si dedica alla pittura fin dalla gioventù come autodidatta; ha frequentato nel suo percorso vari circoli artistici, e tuttora fa parte del centro artistico Artemisia di Bussolengo. Ha partecipato a varie mostre locali ricevendo premi e riconoscimenti.

Reality and Fantasy, la nuova mostra di MiconTI’
Rina Daniela Mantovani

Maria Grazia Montresor, veronese, come i colleghi appassionata di pittura ma su supporti diversi dalla tela.
Infatti dipinge su vasi, lampade ed altri oggetti in in vetro, dove riporta immagini delle opere di pittori famosi come Picasso, Modigliani e Mirò. Crea opere fantasiose e moderne utilizzando metalli, specchi, foglia d’oro, argento e pietre.
Maria Grazia espone dal 2010 nelle piccole e medie fiere dell’artigianato nella Provincia di Verona ed ha suscitato un grande interesse dal 2012 in poi esponendo a Serrada di Folgaria.

Reality and Fantasy, la nuova mostra di MiconTI’
Maria Grazia Montresor

Gianfranco Zamboni (Zambo), veronese, proviene dalla scuola grafica . Ama esprimere la sua arte anche in musica, suonando il sassofono, unendo su tela la vivacità di forme e colori con strumenti musicali..Infatti è evidente l’influenza della musica nelle sue opere pittoriche.

Le opere di Gianfranco racchiudono calore, colore, forma, espressione, movimento, musica, definizioni appropriate di uno stile moderno e di facile lettura. Ha frequentato e frequenta tutt’oggi corsi di pittura ed ha partecipato a mostre collettive.
Recentemente ha riscosso molti consensi esponendo presso la sala civica del Comune di Folgaria (Tn).

Reality and Fantasy, la nuova mostra di MiconTI’
Gianfranco Zamboni